Skip navigation
9

A proposito di questi esercizi



A proposito di questi esercizi

Gli esercizi presentati qui di seguito vi aiuteranno ad ottenere il massimo dal vostro piede Flex-Foot. È possibile sia guardare l'intera serie che concentrarsi su un esercizio alla volta, leggendo le istruzioni.

Esercitandosi si potrà ottenere una migliore performance ed un maggior controllo della vostra protesi. Un equilibrio migliore ed una maggiore forza muscolare sul lato protesico infondono più sicurezza e fiducia mentre si cammina.

I video mostrano come è possibile eseguire l'esercizio quotidianamente, durante il lavoro, lo shopping, ...

Buona fortuna!




1Posizione statica

1 Posizione statica

Stare in piedi, dividere il peso equamente tra il lato protesico e quello controlaterale. Usare uno specchio per un controllo visivo.

2Bilanciamento laterale

2 Bilanciamento laterale

Spostare lentamente il peso sul lato protesico, per aiutarsi contrarre i muscoli dei glutei (i muscoli intorno all’anca/bacino) ed i muscoli del moncone, per stabilizzare.

Quindi, spostare lentamente il peso sull’arto controlaterale e ripetere.

3Bilanciamento Antero-Posteriore

3 Bilanciamento Antero-Posteriore

Stare in piedi, dividere il peso equamente tra il lato protesico e quello controlaterale. Spostare lentamente il peso avanti e indietro, controllando l’equilibrio e percependo l’avampiede protesico durante lo spostamento in avanti.

Contrarre sempre i muscoli residui del moncone ed il bacino per stabilizzare.

4Stare in equilibrio

4 Stare in equilibrio

Per ottimizzare la percezione dell’equilibrio, allenarsi utilizzando una pedana propriocettiva.

Prestare attenzione durante la salita e la discesa dalla pedana.

5Camminare sul posto

5 Camminare sul posto

Segnare 3 diversi punti sul pavimento: per un passo corto, uno medio e uno lungo. Caricare attivamente il peso sul lato protesico e fare un passo in avanti con quello controlaterale.

Concentrarsi sull’equilibrio sulla protesi spostandosi avanti ed indietro con il piede. Assicurarsi di fare un passo completo avanti e indietro.

6Salire le scale

6 Salire le scale

Spostare lentamente il peso sulla protesi, quindi estendere il moncone e posizionare il piede controlaterale sul gradino.

. Cercare di controllare l’equilibrio sulla protesi per evitare eventuali compensazioni con il tronco.

7Movimenti con la pallina da tennis

7 Movimenti con la pallina da tennis

Spostare lentamente il peso del corpo sul lato protesico e contrarre i muscoli del moncone nell’invasatura. Posizionare la pallina da tennis sotto il piede controlaterale. Mantenendo il contatto del piede sulla pallina, alternare i movimenti anteroposteriori, medio-laterali, ed effettuare piccoli cerchi concentrici.

Ripetere le varie sequenze.

8Movimenti con Theraband

8 Movimenti con Theraband

Spostare il peso sull’arto controlaterale e posizionare Theraband attorno al piede protesico. Spostare lateralmente il piede protesico con un movimento lento e controllato, assicurandosi di mantenere una linea retta.

9Scavalcamento ostacoli

9 Scavalcamento ostacoli

Posizionare ostacoli (recipienti in plastica o giocattoli) sul pavimento a distanze uguali e scavalcarli.

Alzare il ginocchio fino a portarlo in linea con l’altezza dell’anca e ripetere ad ogni passo

10Esercizi extra

10 Esercizi extra

Camminare di lato, incrociando il piede protesico sopra a quello controlaterale.

Altre opzioni: Camminare incrociando i piedi alternativamente, passi laterali, camminare al'indietro e fare passi lunghi.



NOTA: Seguire sempre la terapia e gli esercizi concordati con il team di riabilitazione e con il vostro tecnico ortopedico, le uniche persone più competenti e informate sulla vostra situazione per soddisfare al meglio le vostre esigenze.